Mai sottovalutare i piccoli lavori di royal icing

Ve lo dico per esperienza diretta! Quando mi hanno richiesto questa torta ho pensato che, una volta tanto, sarebbe stata una torta semplice. I topini non avrebbero richiesto così tanto tempo e anche la decorazione a puntini…figurarsi! Sac a poche, royal icing et voila’…torta pronta! E invece, sarà per la poca dimestichezza con il royal icing (per diventare brave con questa tecnica ci vogliono ore e ore di esercitazione!), sarà perché ero alla ricerca del puntino perfetto, ho impiegato ore a decorarla. Il risultato, eccolo qui…giudicate voi! Ok, ok…un po’ ho barato…la foto non permette di vedere esattamente il puntino…ma alla fine l’effetto d’insieme non è male, no?!?
All’interno la torta e farcitura che sembra andare per la maggiore…torta alla vaniglia con crema chantilly, lamponi freschi e bagna ai lamponi (novita’ rispetto alle precedenti!), Ieri ho mangiato gli avanzi (faccio sempre una mini tortina da assaggiare!)…buoni, buoni, buoni!

20130609-201623.jpg

Annunci