Miaoooo

La mia piccola ama i gatti…quelli veri, quelli di pezza e anche di zucchero! Quando ha visto la sua torta, l’ha accolta con un lungo “miaoooo”, che io ho interpretato con “che bella mamma!”. La base e’ una delle torte veloci che faccio quando non ho molto tempo da dedicare alla cucina…una Sacher farcita con marmellata di albicocche e ricoperta di ganache al cioccolato fondente. Il gattino e’ in pasta di zucchero (tranne baffi e fiocco), la decorazione della base l’ho realizzati dipingendo con colori alimentari in polvere diluiti con alcol. A Gaia e’ piaciuta, e a voi?

20140408-201906.jpg

20140408-201943.jpg

Annunci

Le torte “estive”

Stiamo quasi entrando nella fredda stagione invernale e ancora non sono riuscita a parlarvi delle tante torte che ho fatto questa estate…questo si che significa tenere aggiornato il proprio blog! In pratica ho infranto la prima importantissima regola del perfetto blogger…scrivere costantemente! Non voglio parlarvi del perché e per come sono stata così latitante, piuttosto eccovi le foto dei lavori che mi sono capitati questa estate. Ci sono state tante torte, piccole piccole, ma anche a più piani…quasi tutte al cioccolato (la mud cake di Letizia Grella spopola!) con i ripieni più diversi (ganache, chantilly con frutti fresco o cioccolato, crema di pistacchi)…alcune semplici, altre più impegnative (anche per il trasporto!)
Procediamo con ordine…ecco la torta di Rosie per una compagna di classe della mia Sofia…

20131110-213022.jpg

Poi è stata la volta di un bulldog francese. Non avendo assolutamente esperienza di cani potete immaginare la mia faccia quando mi è stata fatta la richiesta…thanks God esiste internet. Ho scaricato un po’ di foto, fatto qualche schizzo ed ecco il risultato…vi piace? Spero di si…io mi sono divertita tantissimo nel realizzarla ed è sicuramente una delle mie torte preferite!

20131110-213349.jpg

Poi è stata la volta di due mini cake…per realizzare la corazza della tartarughina ho utilizzato una semisfera di polistirolo che poi ho ricoperto in pasta di zucchero. La scarpina (per una futura sposina) e’ invece in pasta di gomma con cinturino di raso…

20131110-213844.jpg

20131110-213918.jpg

Ecco la torta che ho realizzato per un giovane panettiere.

20131110-214702.jpg

E per ultimo, ma non per importanza, le torte che ho fatto per il compleanno del mio maritino giramondo:

20131110-214828.jpg
E per il compleanno della mia Marta…la prima per il giorno del suo compleanno , la seconda per la festa con i suoi amichetti:

20131110-215139.jpg

20131110-215234.jpg
Ah…ci sarebbe ancora una torta…la più importante, quella per i 40 anni di matrimonio dei miei genitori. Vi lascio un’anticipazione del topper…per il resto, al prossimo post! 🙂

20131110-215845.jpg

Mai sottovalutare i piccoli lavori di royal icing

Ve lo dico per esperienza diretta! Quando mi hanno richiesto questa torta ho pensato che, una volta tanto, sarebbe stata una torta semplice. I topini non avrebbero richiesto così tanto tempo e anche la decorazione a puntini…figurarsi! Sac a poche, royal icing et voila’…torta pronta! E invece, sarà per la poca dimestichezza con il royal icing (per diventare brave con questa tecnica ci vogliono ore e ore di esercitazione!), sarà perché ero alla ricerca del puntino perfetto, ho impiegato ore a decorarla. Il risultato, eccolo qui…giudicate voi! Ok, ok…un po’ ho barato…la foto non permette di vedere esattamente il puntino…ma alla fine l’effetto d’insieme non è male, no?!?
All’interno la torta e farcitura che sembra andare per la maggiore…torta alla vaniglia con crema chantilly, lamponi freschi e bagna ai lamponi (novita’ rispetto alle precedenti!), Ieri ho mangiato gli avanzi (faccio sempre una mini tortina da assaggiare!)…buoni, buoni, buoni!

20130609-201623.jpg

Torta elicottero – Helicopter cake

Vi presento la torta che ho realizzato qualche settimana fa, una torta a due piani, base alla vaniglia con farcitura di ganache di cioccolato bianco e lamponi. L’elicottero e’ invece realizzato modellando rice krispies treats. Ecco come l’avevo inizialmente pensata

20130522-213721.jpg ed eccola realizzata.

20130522-213852.jpg.
Purtroppo nel montarla i pattini dell’elicottero si sono rotti, quindi ho dovuto appoggiare l’elicottero direttamente sulla torta. A questo punto mi è sembrato più carino trasformare il primo piano in un cielo. Le nuvole sono dipinte con colorante bianco liquido ( ovviamente edibile). Volete sapere cosa significa ghereghereghez, ghez! Non ne ho la più pallida idea! Spero solo di non aver scritto nulla di offensivo, soprattutto nei confronti del festeggiato!

20130522-214737.jpg

I sogni son desideri…

Per il suo terzo compleanno, il desiderio della mia Sofia era di avere una torta di Cenerentola. Così, anche se i miei progetti erano un po’ diversi (avevo progettato una torta “semplice” visto il periodo pieno in cui mi trovo!) non le ho saputo dire di no…
Ho iniziato una settimana fa con le decorazioni che avrebbero richiesto un maggior tempo di asciugatura: le ruote e la punta della carrozza, realizzate in pasta di gomma e colorate con colorante alimentare dorato. Poi e’ stata la volta di Cenerentola, realizzata in pasta di zucchero con un cono in polistirolo per dare sostegno alla figura e volume alla gonna, e del topino. La carrozza e’ la mia torta alla vaniglia farcita con tre strati di ganache al cioccolato bianco e lamponi.
Questa mattina Sofia, appena sveglia, mi è venuta vicino e mi ha chiesto di vedere la torta. Il suo sorriso, i suoi occhi che brillavano di gioia dicendo “che bella mommy!” sono stati la ricompensa più grande alle lunghe nottate di lavoro!

20130421-225527.jpg

Una mela al giorno…

…toglie il medico di torno!?? E speriamo! Dopo la lunga invernata passata tra raffreddori, tosse e virus vari, spero che questa torta sia di buon auspicio. All’interno una mud cake al cioccolato fondente (questa la ricetta . Io ho ridotto un po’ la quantità di latte riducendola a 500 ml) con farcitura di ganache al cioccolato fondente.

20130418-165841.jpg

Una torta a sei mani

L’eccitazione della scorsa settimana per il Liebster blog Award e i vari impegni quotidiani mi avevano fatto tralasciare questa torta molto importante! L’ho realizzata per la festa del papà insieme alle mie bimbe. È stato un progetto impegnativo! Se vi state domandando il perché, provate ad immaginare due bimbe, di tre e quattro anni, alle prese con zucchero, farina e uova…tanto divertimento, ma cucina completamente sottosopra! Comunque con tanta pazienza e qualche uovo rotto di troppo, siamo riuscite a realizzare un sofficissimo Pan di Spagna al cacao che abbiamo farcito con crema chantilly e fragole fresche, bagnato con bagna alla vaniglia e ricoperto di ganache al cioccolato fondente. Ma il mio progetto non era finito li’…l’idea era anche di far decorare la torta alle piccole! E così, dopo aver ricoperto la torta con pasta di zucchero bianca, ho dato alle bimbe pennelli e colori (alimentari, in polvere, sciolti con un po’ di alcool)…e libero sfogo alla fantasia! Loro sono state bravissime, hanno anche rispettato i turni…prima coloro io e poi tu…Ecco il risultato…una torta coloratissima, un po’ pasticciata, ma piena d’amore per il nostro fantastico papà! Il mio tocco…le due bimbotte piu’ grandi che si nascondono pensando di aver fatto una marachella e la piccola che gattona ignara sulla torta.

20130325-205807.jpg

Torta coniglio 3D – 3D Bunny cake

20130317-215136.jpg

Questa e’ la torta che ho realizzato ieri per la nipotina di una mia amica. Una coniglietta 3D che riposa beata dopo un’abbuffata di carote! L’idea e’ venuta alla mia amica dopo aver visto una torta che era stata presentata lo scorso anno al cake design italian festival. Poiché non amo copiare, ho cercato di personalizzare la torta, togliendo alcuni elementi del design originale che ricordavano troppo la Pasqua e facendo diventare il coniglio un po’ piu’ femminile. Questo il design originale della torta.
La torta era completamente edibile. Il pancione era mud cake al cioccolato fondente con ganache al cioccolato bianco. Il testone l’ho realizzato modellando rice krispies treats che poi ho ricoperto di crema al burro e pasta di zucchero. Per il sasso su cui poggia la testa del coniglio ho utilizzato cupcakes ricoperte di rice krispies.
Ieri pomeriggio quando ho consegnato la torta ero sfinita, ma molto soddisfatta!

I made this cake for my friend’s nice. A pretty bunny sleeping tight after eating too many carrots. The original design is not mine. It was presented last year at the cake design Italian festival. Here the original picture. Since I don’t like to make a copy, I personalized the cake trying to make the bunny less Easter and more girly.
The bunny was completely edible. The belly was a mud cake with white chocolate ganache filling, the head was made of rice krispies treats, the rock underneath the head was made of cake and rice krispies.
When I delivered the cake I was exhausted, but very happy!

Love tree cake

For a young girl born on Valentine’s day!
Per una giovane ragazza nata il giorno di San Valentino!

20130217-150356.jpg

Valentine’s Day Cake

Ecco la torta che ho fatto oggi, dedicata a tutte le persone che amano! Un sofficissimo pan di Spagna con mousse al cioccolato e bagna alla vaniglia!

Here is my Valentine’s day cake for everyone who loves! A spongy pan di spagna with chocolate whipping cream.

20130214-230628.jpg