Chiffon cake

20130324-202545.jpg

Oggi, mentre le bimbe guardavano il cartone “il figlio di Babbo Natale” (assolutamente in tema, visto il clima), ho deciso di pasticciare un po’ e provare la chiffon cake. La ricetta viene dall’agenda nera della mia mamma, che non è un libro di magia, ma un vecchio ricettario dove mia mamma ha raccolto negli anni le sue ricette. Un libro preziosissimo! Nella mia famiglia la chiffon cake era conosciuta come “la torta americana” perche’ era stata la zia Clarina, che viveva in America, a regalare lo stampo e dare la ricetta alla mia mamma. Ogni volta che mia mamma la faceva, iniziavo a immaginare questa terra lontana, immensa, dove tutto e’ grande…anche le torte! Solo qualche tempo fa ho scoperto che la “torta americana” aveva un nome ben preciso ed era molto più diffusa di quanto pensassi!
Il procedimento può sembrare un po’ strano, ma fidatevi…funziona! Unica accortezza, procuratevi uno stampo per ciambellone con le pareti molto alte (si chiama angel food cake pan). Lo stampo non dovrà essere imburrato. La torta, infatti, dovrà essere fatta raffreddare capovolta. La teglia non imburrata eviterà che la torta si stacchi troppo velocemente e, ricadendo sul piatto ancora calda, si afflosci (per usare un termine tecnico!).
Ecco la ricetta:

Ingredienti
420 gr farina
300 gr zucchero
300 gr acqua
150 gr olio di semi
1 pizzico di sale
Il succo e la scorza di un limone non trattato
5 uova intere
3 albumi
1 bustina e 1/2 di lievito

Il procedimento e’ piuttosto semplice.
Montate gli albumi a neve fermissima e mettete da parte.
In una ciotola setacciate la farina, lo zucchero, il sale e il lievito.
Aggiungete i tuorli, l’olio, la scorza e il succo di limone e, con uno sbattitore elettrico, sbattete fino a che il composto non risulterà ben amalgamato. A questo punto, con una spatola, incorporate
lentamente gli albumi montati con movimenti dal basso verso l’alto.
Versate nella teglia e cuocete in forno preriscaldato a 175 C per 70 min.
Una volta sfornata, fate raffreddare capovolta. Ecco come…

20130324-202050.jpg
Quando sarà completamente fredda, aiutandovi con un coltello staccate la torta dalle pareti dello stampo e capovolgete su un piatto. Spolverizzate di zucchero a velo e servite…magari accompagnandola con una pallina di gelato alla vaniglia e frutti di bosco.

20130324-202725.jpg

Annunci

2 thoughts on “Chiffon cake

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...